Armie Hammer: la tuta ha conquistato Hollywood

Se anche voi avete speso sudore e fatica nel convincere il vostro lui che “non si esce in tuta da ginnastica”, a meno che non si vada in palestra s’intende, dopo queste foto capirete che ogni sforzo sarà stato vano.

L’attore Armie Hammer, divo del momento grazie al ruolo di Oliver in “Call me by your name”, la pellicola di Luca Guadagnino in corsa per gli Oscar 2018, sta seminando il panico tra le detrattrici della classica tuta.

“New city, new tracksuit” recita un suo post su Instagram, con più di un briciolo di ironia: toglietegli tutto, ma non la sua tuta.

In realtà, il nostro caro Armie non si è inventato proprio nulla, ha solo “nobilitato” questo capo sportivo che viene quotidianamente scelto da tantissime star.

La differenza è che quest’ultime, di solito, vengono paparazzate in tenuta comoda durante viaggi o spostamenti “off-duty”.
Non alle premiere.

Articolo selezionato dal magazine GRAZIA

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *